Cosa facciamo

Oggi, nell’era di internet, il Radioamatore è una figura un po’ dimenticata e un po’ sconosciuta.

In realtà il vero Radioamatore è uno studioso appassionato (quale era Guglielmo Marconi) alle trasmissioni via etere su tutta una serie di bande a seconda delle proprie capacità tecniche e non solo …

La nostra Sezione A.R.I. della valle dell’Agno-Chiampo vanta un piccolo ma competente numero di Soci con enorme esperienza accumulata negli anni per:

  • Prestare assistenze radio nelle manifestazioni sportive , spettacoli , etc.
  • Dare assistenza spesso in coordinamento con Croce Rossa o Protezione Civile di cui , tra l’altro , alcuni nostri Soci fanno parte .
  • Intervenire dove è richiesta comunicazione pronta , sicura e immediata in sicurezza .

I nostri Soci sono Operatori Radio competenti e in grado di comunicare nelle bande di frequenza dedicate anche con mezzi di fortuna , in condizioni normali e condizioni di emergenza: in fonia (cioè a voce) , in telegrafia , in digitale , utilizzando ponti radio (ne abbiamo uno di nostra proprietà sulle alture della frazione di Cerealto nel Comune di Valdagno) anche dove non arrivano le comunicazioni cellulari .

Il nostro sistema APRS di Monte Falcone è in grado di localizzare istantaneamente i nostri Soci Operatori forniti di adeguate apparecchiature anche portatili nel raggio di centinaia di Km.

Da parecchi anni operiamo con i nostri Soci in:

  • Manifestazioni sportive
  • Operatori radio durante i rally
  • Corse ciclistiche
  • Attività sportive amatoriali e agonistiche in Veneto ,  Trentino e dove ci chiamano .

Spesso in montagna con il cellulare ti devi chiedere se c’è campo .

Con la radio , invece  c’è il modo di comunicare e di farsi sentire sempre , specialmente quando serve .

ARI-AGNO-CHIAMPO: specialmente quando serve !