ARI AGNO CHIAMPO ha VINTO lo IAC Contest 2021 della Zona A !

Category : Comunicati

Un risultato importante per Noi e per la cittadina di Cornedo Vicentino (VI).

Si, lo sospettavamo, ma ora è ufficiale! www.ariagnochiampo.com, cioè una piccola Sezione di Radioamatori e di Protezione Civile con sede a Cornedo Vicentino (VI), è arrivata PRIMA a livello NAZIONALE nella classifica per Sezioni dello “IAC” nella Zona A (vedi link sotto), Italian Activity Contest, una gara molto, molto partecipata a livello nazionale, che si tiene in diverse frequenze per tutto l’arco di ogni anno!
http://www.ari.it/contest-vhf-up/iac/risultati-2021/6648.html

COME ABBIAMO FATTO?
Abbiamo usato le antenne che vedi qui (che però abbiamo solo da Luglio 2021 … prima solo antenne di fortuna), abbiamo usato radio varie con potenza mai superiore ai 50 Watts ma, soprattutto, abbiamo lasciato da parte i personalismi, le invidie, le scaramucce tra persone e ABBIAMO DATO IMPORTANZA AL GRUPPO.

Una Sezione ARI data per morta solo 3/4 anni fa che, GRAZIE a un Presidente, Graziano Bressan IK3TJO (che è l’unico che citiamo perché ci rappresenta tutti), GRAZIE all’ex Sindaco Martino Montagna, lungimirante sin da subito, GRAZIE all’attuale Sindaco Francesco Lanaro che ha raccolto il testimone e creduto nel nostro progetto, GRAZIE a tutta la Giunta e ai Tecnici del Comune di Cornedo Vicentino, che con pazienza e determinazione ci hanno messo a disposizione una nuova Sede, GRAZIE a tutte queste persone che hanno fatto GRUPPO, siamo riusciti a rendere possibile l’impossibile!

Ragazzi siamo la SEZIONE ARI Nr. 1 in Zona A almeno per lo I.A.C. questo prestigioso trofeo della durata di ben 12 mesi.

A COSA SERVE TUTTO QUESTO?
Le apparecchiature che abbiamo utilizzato per lo I.A.C. sono esattamente quelle che utilizziamo per la Protezione Civile in caso di Emergenza, quanto ti manca la luce a casa, quando non funzionano più i cellulari (è già accaduto) e quando c’è una persona, o un paese intero, senza comunicazioni e con bisogno di aiuto dopo un evento naturale, magari devastante.

Ecco a cosa serve, al di là del risultato, che magari, tu che non sei Radioamatore, giustamente non comprendi. Ecco perché siamo così contenti, ecco perché essere i Numeri 1 nello I.A.C. significa avere qualcuno che, nel caso si spenga tutto, dia voce anche alla tua voce.


Sezione APERTA ogni VEN h20:45-23:00 (a meno di diversa comunicazione)