Le nostre Frequenze

Che cosa è il Band Plan?

In inglese significa “piano di banda”. In italiano tradurremmo in “Frequenze Radioamatoriali” , ovvero le frequenze dove un Radioamatore può trasmettere.

Infatti non è possibile trasmettere dappertutto!

Per questo il “band plan” è un documento parecchio importante in cui sono indicate non solo le varie frequenze assegnate ai Radioamatori , ma anche la suddivisione di ogni banda in sotto-bande assegnate ai vari tipi di traffico radio.

Ad esempio nel band plan della banda dei 20 metri si legge che la banda va da 14,000 MHz a 14,350 MHz , ma che le frequenze da 14,000 MHz a 14,100 MHz sono riservate al traffico in telegrafia (CW) , mentre le frequenze da 14,100 MHz a 14,350 MHz sono disponibili anche per fare collegamenti in fonia (SSB) ; inoltre sono segnate anche tutte le piccole finestre di frequenze riservate ad emissioni particolari , ad esempio a 14,100 MHz trasmettono solo i beacon oppure a 14,025 MHz ed a 14,200 MHz si deve svolgere solo traffico DX (DX sta per long distance , cioè il traffico a lunga distanza) e così via.

Un buon Radioamatore dovrebbe conoscere a memoria il “band plan” delle bande su cui di solito trasmette per evitare di invadere frequenze non autorizzate!

Band plan: ma si deve proprio rispettarlo?

YES !!! I limiti di banda sono stabiliti dal Ministero delle Sviluppo Economico (MISE) che si occupa di tutte le comunicazioni e telecomunicazioni e in base agli accordi internazionali stabiliti in sede ITU (International Telecommunications Union).

I Radioamatori iscritti all’ARI (che è la filiazione Italiana della IARU) sono obbligati a rispettare le regole IARU pena l’espulsione dall’associazione.

I radioamatori non iscritti all’ARI invece non sono formalmente obbligati al rispetto della divisione delle bande per tipo di emissione ma comunque sono moralmente obbligati al rispetto di queste regole. L’obbligo nasce dal fatto che la stragrande maggioranza di tutti i Radioamatori del mondo ha stabilito in che modo usare le bande a loro assegnate.

Questi i band plan delle HF (High Frequency), VHF / UHF e SHF  gentilmente messe a disposizione dalla Sezione ARI di Milano :

Band Plan HF

Band Plan VHF/UHF

Band Plan SHF